Il canto delle sette erbe

Qualche anno fa, un giorno che ero a Perugia e capitavo in Piazza Matteotti, ho trovato a una bancarella ‘Il Canto delle Sette Erbe’
È una raccolta di sette storie, ispirate ai racconti della tradizione pellerossa, che narrano di come il Buon Creatore donò le erbe al mondo e del perché dobbiamo essere grati per questi preziosi tesori. Le storie rigurardano l’ortica, l’achiellea, il tarassaco, la viola mammola, la cicoria, la rosa canina e il girasole e in ciascuna c’è un buon insegnamento.

È un volumetto affascinante, già solo per il nome dell’autore: Walking Night Bear  (ovvero ‘Orso che cammina nella notte’). L’editore è ‘Il punto di incontro’. Le illustrazioni sono di Stan Padilla, un artista indiano yaqui che tiene viva la tradizione nei giovani nativi americani.
È proprio Stan Padilla a scrivere l’introduzione, che dice:

Questa storie sono giunte fino a noi dal Mondo del Cielo. Sono come semi che crescono da radici profonde per slanciarsi di nuovo verso il cielo. Sono storie che ci sono state donate con uno scopo ben preciso.
Esse vennero dapprima seminate nella mente di Walking Night Bear, che le amò e diede loro forma. Poi, per mezzo dei suoi pensieri spirituali e delle sue preghiere, esse germogliarono e si rafforarono.
Infine, egli le condivise con me ed io fui in grado di donare loro vivacità e colore dal fuore fino alla radice. Ogni pianta ha la sua storia e il proprio insegnamento, ma ognuna fa parte di un insieme e vive in unità con le altre.
Le piante possono guidarci sul sentiero che ci conduce alla Terra e alle stelle. 
Queste storie appartengono a tutti noi, perciò serbatele nei vostri cuori con amore e rispetto
.”

Nella nota iniziale, c’è una bellissima dedica che è assieme una benedizione, una preghiera e un augurio.

Questo libro è dedicato con rispetto
alle sorgenti sprituali del Mondo del Cielo
per la loro guida e ispirazione,
e a tutti i bambini del mondo:
che la luce splendendte possa sempre illuminare i vostri occhi, e possiate voi condividere queste storie con le generazioni future.

Conoscete le leggende e e tradizioni pellerossa?
A proposito, se non conoscete le ‘Carte medicina’ e la ‘Ruota medicina’ ne ho parlato un po’ di tempo fa.

Un pensiero su “Il canto delle sette erbe

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...